Maria Teresa Cadeddu

“Nietzsche scrisse: ‘Senza la musica la vita sarebbe un errore’. Ecco, senza la musica la mia vita sarebbe un errore. In qualunque momento della giornata Lei è con me, mi accompagna, la sento ovunque. Riesce a sollevarti dalle situazioni difficili e rendere indimenticabili momenti importanti. Un’amica mi disse che quando sei un’artista lo sei tutto il giorno, non solo sul palco, e io mi sento così, non sono una cantante solo sul palco, il palco lo abbiamo dentro. Cantare in un coro mi ha fatta rinascere, diventiamo una voce unica, ci facciamo guidare dal nostro direttore e andiamo tutti nella stessa direzione, diamo significato ad ogni singola nota. Cantare in un coro fa bene all’anima, di chi canta e di chi ascolta.”